I nostri uffici sono chiusi, lasciaci un messaggio e ti risponderemo il prima possibile.

Come premiare il cane nel modo corretto

person Pubblicato da: Dog Specialist list In: News Sopra:

Quando lavoriamo, è importante premiare il cane nel modo corretto utilizzando gli elementi giusti, che si tratti di cibo o di giochi

Quando lavoriamo, è importante premiare il cane nel modo corretto utilizzando gli elementi giusti, che si tratti di cibo o di giochi. Dobbiamo sfruttare la giusta finestra temporale per dare il premio, prima che il nostro amico “dimentichi” il motivo per cui viene ricompensato. Per questo, prima di iniziare qualsiasi tipo di addestramento, dobbiamo organizzarci in modo adeguato.

I premi più adatti

Se usiamo il cibo, teniamo conto che il premio deve essere preferibilmente morbido e di piccole dimensioni, in modo che il cane non perda tempo a masticare. Evitiamo alimenti che si sbriciolano. Inoltre, non utilizziamo i würstel: benché siano di consistenza ideale, non sono adatti alla dieta del nostro amico. Una buona soluzione per premiare il cane sono i Platinum Click-Bits o Platinum Fit-Sticks (questi ultimi possono essere tagliati della dimensione desiderata), snack naturali e salutari che hanno la peculiarità di contenere almeno il 76% di carne fresca.

Il clicker

Se utilizziamo il clicker per premiare il cane, cerchiamone uno che si adatti alla nostra mano e preferibilmente che abbia la possibilità di essere agganciato a un bracciale, in modo da fissare lo strumento al polso mentre lo utilizziamo. Se scegliamo un clicker con il pulsante, assicuriamoci che il rilascio sia immediato, che il rumore prodotto sia secco e preciso e che sia di buona qualità, in modo da evitare click accidentali.

I giochi per premiare il cane

Scegliamo giochi che possiamo estrarre con rapidità. Se al nostro cane piacciono le palline, utilizziamo per esempio quelle dotate di una corda, facili da estrarre e da utilizzare senza avere la paura che il cane, preso dalla frenesia del gioco, possa farci male alle mani quando lo morde.

Lo stesso vale per corde o giochi per il tira e molla. Scegliamo sempre uno strumento maneggevole oltre che interessante per il cane. Per esempio, il Bitepad, dotato di tre maniglie, può essere usato al meglio anche con una sola mano, caratteristica che lo rende ideale per essere usato come premio in allenamento.

Porta premi

Da ultimo, ma non meno importante, valutiamo gli strumenti che ci servono per conservare i premi. In commercio ci sono numerosi sacchetti, ma quando ci avviciniamo all’acquisto dobbiamo tenere presenti diversi fattori. Il sacchetto non deve essere troppo ingombrante, deve essere facilmente raggiungibile e, allo stesso tempo, la chiusura deve essere fatta in modo da non perdere i bocconi anche se ci muoviamo.

Se desideriamo avere tutto sempre a portata di mano, possiamo anche optare per un abbigliamento specifico per l’addestramento

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre